Nuvole di Bellezza
Ciao carissimo Ospite e benvenuto nel nostro mondo dedicato alla Bellezza!

Per poter accedere alle varie sezioni del forum occorre registrarsi, è molto semplice, basta scegliere un nickname, una mail valida e una password!
Una volta fatta la registrazione ti consigliamo di presentarti in modo che tutti noi potremmo darti il giusto benvenuto!

Ti aspettiamo!

Viso: Il Decalogo della Bellezza

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Viso: Il Decalogo della Bellezza

Messaggio Da Onda del Mare il Mer Giu 10, 2009 10:44 pm



La bellezza del viso si protegge e si esalta in molti modi: con i cosmetici più adatti ma anche con tante altre piccole cure quotidiane.
Rendere la pelle più luminosa si può, applicando tecniche di benessere come il massaggio o la ginnastica facciale, facendo attenzione a tutti quei fattori esterni che favoriscono rughe, segni, rossori.
I dermatologi dell'Isplad, la società italiana di dermatologia plastica, hanno messo a punto un "decalogo" della bellezza: dieci consigli semplici ed efficaci da seguire per avere un viso luminoso, giovane e tonico:

1) FARE GINNASTICA FACCIALE ** . Una delle principali cause del cedimento dei tessuti del viso è lo scarso tono muscolare. La ginnastica facciale, se fatta con costanza, aiuta a contrastare la perdita di definizione dei lineamenti del volto, che possono far apparire il viso stanco, invecchiato. Anche i muscoli facciali, infatti, si possono allenare, proprio come quelli del corpo, per dar loro più tonicità e compattezza.
L'attività muscolare, inoltre, stimola la produzione di collagene ed elastina, le sostanze che danno elasticità alla pelle.

** La ginnastica facciale è facile da fare. Questi sono 3 esercizi fra i più utili:

- Contro le rughe delle labbra. Atteggiare le labbra come se si volesse dare un bacio, aumentare piano la tensione, quindi rilassare la parte. Ripetere 5 volte.

- Per tonificare le guance. Sorridere, socchiudendo le labbra e tenendo i denti stretti. Con le dita ai lati delle labbra e tenendo i denti stretti. Con le dita ai lati delle labbra tendere i muscoli delle guance per 5 secondi, tirandoli sempre di più. Rilassare la parte. Ripetere 5 volte.

- Contro il doppio mento. Premere con il dorso della mano sotto il mento, nello stesso tempo tentare di aprire la bocca, vincendo la pressione. Rilassare e ripetere per 5 volte.

2) DORMIRE. Con il busto e la testa sollevati di qualche grado rispetto alle gambe. In questo modo si potrà prevenire la formazione delle borse sottopalpebrali.
Un consiglio utilissimo per chi ha il problema dei gonfiori sotto le palpebre ma anche per chi ha quello delle occhiaie.
Borse e occhiaie infatti, sono dovute soprattutto al ristagno del sangue ed all'insufficiente eliminazione dei liquidi di scarto, che si accumulano, quindi nei tessuti,.
Dormendo con il busto sollevato rispetto alle gambe si favorirà la circolazione sanguigna e quella linfatica: in questo modo al mattino non appariranno gonfiori e segni bluastri.

3) UTILIZZARE DETERGENTI POVERI DI TENSIOATTIVI. Quindi poco schiumogeno, per non alterare il film idrolipidico di superficie e non ridurre il suo effetto-barriera.
Detergenti troppo aggressivi possono impoverire il sottile film fatto di acqua e sebo che protegge la cute. La pelle diventa così esposta alle irritazioni ma anche alle piccole infezioni.

4) OGNI SERA, DOPO LA DETERSIONE, PASSARE UN CUBETTO DI GHIACCIO SU VISO E COLLO PER CIRCA 1 MINUTO.
La vasocostrizione (cioè il restringimento dei capillari) prodotta dal freddo e la successiva vasodilatazione reattiva (cioè il loro allargarsi) faranno svolgere una fisiologica "ginnastica" ai capillari e favoriranno l'ossigenazione e ilmetabolismo cellulare.
Il viso durante la giornata è sottoposto a stress termici, per esempio, passando da un ambiente freddo ad una stanza molto riscaldata o al contrario. Questo provoca una sofferenza dei capillari e la comparsa di rossori.
Per questo è utile abituare il sistema microcircolatorio ai cambiamenti di temperatura passando delicatamente il ghiaccio su tutto il viso, già pulito, alla sera.

5) NON ESPORSI A LUNGO A FONTI DI CALORE. La vasodilatazione eccessiva e prolungata sfianca e indebolisce i vasi sanguigni e di conseguenza compromette il nutrimento e l'ossigenazione dei tessuti.
Il caldo eccessivo fa aumentare il volume dei piccoli capillari che si gonfiano di sangue. Nel tempo, se c'è una predisposizione alla fragilità dei piccoli vasi sanguigni, questa pressione interna forte e prolungata fa cedere le pareti dei capillari stessi.

6) MASSAGGIARE IL VISO UNA VOLTA AL GIORNO. Con sollevamenti della cute e leggere pressioni, dopo aver steso una crema base idratante. I movimenti devono essere delicati, circolari, partendo dai lati del naso, a raggiera, ci si porta verso i lati del viso.

7) EVITARE IL FUMO.Il fumo è uno dei nemici principali della bellezza del viso. La nocotina contenuta nelle sigarette fa diminuire infatti l'ossigenazione cellulare: arrivando poco ossigeno, i tessuti sono meno nutriti e si impoveriscono diventando più fragili.

8) PROTEGGERSI DAI RAGGI ULTRAVIOLETTI UVA CON LE APPOSITE CREME SCHERMANTI. Le radiazioni attraversano nuvole e vetri e colpiscono con la stessa intensità tutto l'anno, anche quando il sole non c'è. Gli UVA penetrano in profondità del derma, alterano collagene ed elastina e accellerano il rilassamento dei tessuti.

9) CERCARE DI NON DORMIRE SEMPRE SULLO STESSO LATO.Ciò porta alla formazione di rughe asimmetriche nelle zone più lungamente compresse.

10) PENSARE POSITIVO Gioire anche per le piccole cose della vita di ogni giorno facilità il rilascio di endorfine, sostanze che rilassano la muscolatura e tendono a spianare le rughe legate alle contratture prodotte da stress e nervosismo.
E' forse il consiglio più difficile da applicare: pensare positivo, però è importante per avere un viso bello, disteso. Lo stress provoca infatti provoca contratture muscolari in tutto il corpo e anche nel viso: i lineamenti si induriscono, la pelle si tende in modo innaturale.
Queste tensioni si combattono con tutto quello che rilassa e rialza il tono dell'umore. Una scelta del tutto individuale: per alcune donne la cosa migliore è praticare uno sport, per esempio correre o nuotare, per altre sono più adatte tecniche dolci di meditazione o lo yoga.

Fonte: italyrelax.com
avatar
Onda del Mare
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3351
Data d'iscrizione : 31.05.09
Età : 33
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Viso: Il Decalogo della Bellezza

Messaggio Da Mary giò il Gio Giu 11, 2009 2:49 pm

molto interessante!!!! l'ultima ''opzione'' è una kosa ke non mi riuscirà molto facilmente, perchè kon le mie sorelle... comunque si, la maggiorprte delle kose le posso fare!!! grazie karissima onda!!!
avatar
Mary giò
Nuvolina
Nuvolina

Numero di messaggi : 151
Data d'iscrizione : 10.06.09
Età : 20
Località : giffoni valle piana SA

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum