Nuvole di Bellezza
Ciao carissimo Ospite e benvenuto nel nostro mondo dedicato alla Bellezza!

Per poter accedere alle varie sezioni del forum occorre registrarsi, è molto semplice, basta scegliere un nickname, una mail valida e una password!
Una volta fatta la registrazione ti consigliamo di presentarti in modo che tutti noi potremmo darti il giusto benvenuto!

Ti aspettiamo!

Condividi
Andare in basso
avatar
deevasole
Nuvolina argentata
Nuvolina argentata
Numero di messaggi : 753
Data d'iscrizione : 06.06.09
Località : Liguria

Alimenti e Vitamine

il Mer Ott 14, 2009 8:13 pm
ALIMENTI E VITAMINE



Le vitamine presenti negli alimenti sono dei micronutrienti essenziali, ovvero sostanze indispensabili per il corretto svolgimento dei processi vitali, ma che non possono essere sintetizzate dal’organismo e devono perciò per forza essere introdotte tramite gli alimenti.
La necessari età delle vitamine per gli esseri viventi fu dimostrata nel 1881 da Lulin, studioso che analizzò lo sviluppo di due gruppi di animali che seguivano due regimi alimentari diversi. Un gruppo infatti assumeva ogni giorno una certa quantità di latte intero, mentre la dieta dell’altro gruppo ne era del tutto priva. Il fatto che i componenti del gruppo che non beveva latte presentassero una serie di disturbi comuni fece logicamente dedurre a Lulin che il latte è un alimento essenziale per lo sviluppo degli animali. Nei secoli gli studi e le ricerche condotte in questo campo hanno portato alla scoperta e classificazione di moltissimi tipi di vitamine ognuna delle quali presente in quantità diverse negli alimenti.

Il ruolo principale delle vitamine è quello di catalizzatori, ovvero di acceleratori delle reazioni chimiche necessarie al corretto funzionamento dell’organismo, reazioni che, in assenza delle vitamine, avverrebbero molto più lentamente provocando perciò disturbi all’organismo. Le vitamine vengono distinte in due macrocategorie, vitamine idrosolubili, ovvero che si sciolgono in acqua e di cui fanno parte le vitamine del gruppo B e la vitamina C, che proprio per la loro idrosolubilità non possono essere conservate dall’organismo e vanno perciò assunte di frequente; e le vitamine liposolubili, ovvero che si sciolgono nei grassi e di cui fanno parte le vitamine A, D, E, K, di cui la vitamina D è l’unica che può essere sintetizzata direttamente dall’organismo, mentre le altre vanno assunte attraverso gli alimenti. Per riuscire a seguire una corretta dieta vitaminica ecco un indicazione dei principali alimenti che contengono specifiche vitamine:

Vitamina A: Alimenti Animali: latte, uova, burro, olio di fegato di merluzzo. Alimenti Vegetali: spinaci, carote.

Vitamina B1; B2; B3; B6: Alimenti Animali: uova, carni; Alimenti vegetali: grano, verdure a foglie verdi

Vitamina B12: Alimenti Animali: organi interni ,come fegato e reni, carni e pesce in generale, latte e uova.

Vitamina C: Alimenti vegetali: Arance, fragole, melone, ananas, peperoni, spinaci pomodori

Vitamina D: Alimenti Animali: fegato, tonno, tuorlo d’uovo; è l’unica che può essere sintetizzata dall’organismo per cui un abuso può provocare un intossicazione

Vitamina E: Alimenti Vegetali: oli, verdure a foglie verdi, germe di grano

Vitamina K: Alimenti Animali: fegato, tuorlo d’uovo; Alimenti Vegetali: verdure a foglia verde, olio di soia

Può essere utile ricordare che gli alimenti di origine vegetale conservano meglio le loro proprietà nutrizionali se consumati crudi o poco cotti, mentre per quanto riguarda le dosi da assumere non ci sono particolari indicazioni, a meno che non si sia in presenza di patologie o carenze gravi, caso in cui può essere necessario anche ricorre ad un integratore chimico di vitamine. Altrimenti è sufficiente seguire una dieta equilibrata e variata per apportare all’organismo tutti gli alimenti e vitamine di cui ha necessità.

benessere360.com
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum