Nuvole di Bellezza
Ciao carissimo Ospite e benvenuto nel nostro mondo dedicato alla Bellezza!

Per poter accedere alle varie sezioni del forum occorre registrarsi, è molto semplice, basta scegliere un nickname, una mail valida e una password!
Una volta fatta la registrazione ti consigliamo di presentarti in modo che tutti noi potremmo darti il giusto benvenuto!

Ti aspettiamo!
Marzo 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Calendario Calendario


Marmellata di Limoni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Marmellata di Limoni

Messaggio Da salt-eco il Mar Mag 19, 2015 9:22 am

ciao a tutti! Avendo un albero di limoni a casa ieri ho deciso di fare la marmellata..ecco qui la ricetta:
- lavate con cura i limoni sotto l’acqua corrente (4), spazzolando bene la buccia. Usate i limoni di Sorrento non trattati, la loro polpa più dolce renderà la marmellata meno amara. Una volta lavati, asciugateli con un panno e poneteli su un tagliere. Quindi tagliateli a fette molto sottili (5) ed eliminate tutti i semini (6).

Trasferite le fette di limone in una ciotola capiente e versate l’acqua fredda fino a ricoprirli (7). Coprite poi la ciotola con la pellicola e lasciate le fette di limone a bagno per 24 ore a temperatura ambiente (8). Trascorso un giorno, scolate le fette di limone (9).

Trasferite nuovamente le fette di limone scolate in una ciotola e ricopriteli con acqua fredda pulita (10). Stendete un velo di pellicola sulla ciotola e lasciate in ammollo ancora per 24 ore a temperatura ambiente (11). Questa operazione servirà ad eliminare il gusto acidulo e amarognolo dei limoni. Una volta trascorse altre 24 ore, scolate le fette di limone e trasferitele in una pentola capiente, dove verserete dell’acqua fino a coprire il tutto (12).

Portate a bollore (13) e scolateli nuovamente, tenendo da parte 350 ml di acqua di cottura (14). Dopodichè rimettete il tutto nella pentola in cui avete fatto bollire le fette di limone e irroratele con l’acqua di cottura che avete messo da parte (15).

Aggiungete lo zucchero (16) e cuocete a fuoco medio per circa 40 minuti, mescolando di tanto in tanto (17). Prima di spegnere il fuoco, fate la prova “piattino”: versate mezzo cucchiaino di composto su un piattino e inclinatelo. Se il composto colerà, vorrà dire che la marmellata necessita di cuocere ancora, se invece rimarrà soda, sarà pronta (18).
Procedete ora a trasferire la marmellata di limoni nei vasetti sterilizzati quando è ancora calda (19), chiudete i vasetti e premete il disco centrale (20). Quindi capovolgeteli (21), e lasciateli raffreddare completamente in modo che si crei il sottovuoto.

Il sapore è ottimo! sembra di mangiare una caramella al limone però è venuta molto densa...da tagliare quasi con il coltello :( secondo voi qual'è il problema??

salt-eco
Utente baby
Utente baby

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 27.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum