Nuvole di Bellezza
Ciao carissimo Ospite e benvenuto nel nostro mondo dedicato alla Bellezza!

Per poter accedere alle varie sezioni del forum occorre registrarsi, è molto semplice, basta scegliere un nickname, una mail valida e una password!
Una volta fatta la registrazione ti consigliamo di presentarti in modo che tutti noi potremmo darti il giusto benvenuto!

Ti aspettiamo!
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario


Marmellata di Limoni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Marmellata di Limoni

Messaggio Da salt-eco il Mar Mag 19, 2015 11:22 am

ciao a tutti! Avendo un albero di limoni a casa ieri ho deciso di fare la marmellata..ecco qui la ricetta:
- lavate con cura i limoni sotto l’acqua corrente (4), spazzolando bene la buccia. Usate i limoni di Sorrento non trattati, la loro polpa più dolce renderà la marmellata meno amara. Una volta lavati, asciugateli con un panno e poneteli su un tagliere. Quindi tagliateli a fette molto sottili (5) ed eliminate tutti i semini (6).

Trasferite le fette di limone in una ciotola capiente e versate l’acqua fredda fino a ricoprirli (7). Coprite poi la ciotola con la pellicola e lasciate le fette di limone a bagno per 24 ore a temperatura ambiente (8). Trascorso un giorno, scolate le fette di limone (9).

Trasferite nuovamente le fette di limone scolate in una ciotola e ricopriteli con acqua fredda pulita (10). Stendete un velo di pellicola sulla ciotola e lasciate in ammollo ancora per 24 ore a temperatura ambiente (11). Questa operazione servirà ad eliminare il gusto acidulo e amarognolo dei limoni. Una volta trascorse altre 24 ore, scolate le fette di limone e trasferitele in una pentola capiente, dove verserete dell’acqua fino a coprire il tutto (12).

Portate a bollore (13) e scolateli nuovamente, tenendo da parte 350 ml di acqua di cottura (14). Dopodichè rimettete il tutto nella pentola in cui avete fatto bollire le fette di limone e irroratele con l’acqua di cottura che avete messo da parte (15).

Aggiungete lo zucchero (16) e cuocete a fuoco medio per circa 40 minuti, mescolando di tanto in tanto (17). Prima di spegnere il fuoco, fate la prova “piattino”: versate mezzo cucchiaino di composto su un piattino e inclinatelo. Se il composto colerà, vorrà dire che la marmellata necessita di cuocere ancora, se invece rimarrà soda, sarà pronta (18).
Procedete ora a trasferire la marmellata di limoni nei vasetti sterilizzati quando è ancora calda (19), chiudete i vasetti e premete il disco centrale (20). Quindi capovolgeteli (21), e lasciateli raffreddare completamente in modo che si crei il sottovuoto.

Il sapore è ottimo! sembra di mangiare una caramella al limone però è venuta molto densa...da tagliare quasi con il coltello :( secondo voi qual'è il problema??

salt-eco
Utente baby
Utente baby

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 27.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum