Nuvole di Bellezza
Ciao carissimo Ospite e benvenuto nel nostro mondo dedicato alla Bellezza!

Per poter accedere alle varie sezioni del forum occorre registrarsi, è molto semplice, basta scegliere un nickname, una mail valida e una password!
Una volta fatta la registrazione ti consigliamo di presentarti in modo che tutti noi potremmo darti il giusto benvenuto!

Ti aspettiamo!

Condividi
Andare in basso
avatar
deevasole
Nuvolina argentata
Nuvolina argentata
Numero di messaggi : 753
Data d'iscrizione : 06.06.09
Località : Liguria

Le erbe e le piante della salute

il Mar Giu 09, 2009 8:38 pm
LE ERBE E LE PIANTE DELLA SALUTE



Alla scienza dobbiamo tanto per aver scoperto tutti i farmaci che ci hanno prolungato di molto la vita. Ma gli enormi interessi economici alle spalle della medicina allopatica e dell'industria chimica hanno fatto sì che in pochi decenni di industrializzazione dimenticassimo l'immenso beneficio che ci viene dalla Farmacia della Natura.

Gli animali da sempre attingono dal Mondo Vegetale ciò che gli occorre per mantenersi in salute, guidati da un infallibile istinto. E anche l'Uomo, dalla preistoria all'inizio dell'era moderna, ha conosciuto e usato la virtù risanatrice fornitaci dal Popolo Verde: perchè dimenticarlo?

Siamo un pò stati storditi e ammaliati da tutte le meravigliose conquiste dell'Era Tecnologica, dimenticando la Natura: ma non sarebbe bello recuperare la Medicina Verde e, magari, guidare ad essa i nostri tecno-figli?

I principi attivi isolati dalle piante e successivamente riprodotti per sintesi chimica, molto spesso non hanno la stessa efficacia curativa di tutta la pianta. Le ricerche più recenti confermano quello camomillache gli erboristi da sempre affermano: nella pianta, oltre al principio attivo, è presente tutta una serie di altre sostanze "di contorno" che ne armonizzano l'effetto terapeutico, rendendolo più equilibrato e quindi efficace. È vero altresì che la pianta intera non si presta ad un dosaggio esatto, è di più difficile conservazione, a volte ha controindicazioni eccessive, e la sua preparazione può risultare poco pratica: di tutto questo occorre tener conto. Ma quando ci è possibile, usiamo le preparazioni canapa erboristiche. Le piante possono giovarci, e senza intossicare l'organismo con tutti quegli eccipienti presenti nei farmaci: coloranti, stabilizzanti, addensanti, aromatizzanti, ecc...

In alcuni casi le medicine sono indispensabili e senza alternative, e questo deve dircelo il medico (meglio se anche erborista). Noi potremo manifestargli il desiderio di curarci con la fitoterapia, ma se egli ritiene che i farmaci siano assolutamente necessari, prendiamoli lampone pure: le piante non possono curare tutto, e inoltre fare di testa propria potrebbe essere pericoloso!

Si vuole solo dare un'idea del patrimonio che solitamente ignoriamo, utile sia per i piccoli disturbi fisici, che per le vere e proprie malattie che ci affliggono, come anche per usi culinari o cosmetici.

XmX .it
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum