Nuvole di Bellezza
Ciao carissimo Ospite e benvenuto nel nostro mondo dedicato alla Bellezza!

Per poter accedere alle varie sezioni del forum occorre registrarsi, è molto semplice, basta scegliere un nickname, una mail valida e una password!
Una volta fatta la registrazione ti consigliamo di presentarti in modo che tutti noi potremmo darti il giusto benvenuto!

Ti aspettiamo!

Condividi
Andare in basso
avatar
Onda del Mare
Admin
Admin
Numero di messaggi : 3416
Data d'iscrizione : 31.05.09
Età : 34
Località : Genova

Via lo stress con l'aromaterapia

il Ven Gen 11, 2013 12:41 am

Scopri la forza della natura!

Gli scettici sono ancora molti, ma per vedere i risultati bisogna provare con pazienza e dedizione! L’aromaterapia, così come la fitoterapia, sfrutta il magico potere del mondo vegetale come applicazione alla vita quotidiana. La costanza del trattamento è fondamentale per ottenere i risultati sperati che vengono raggiunti, con pazienza, senza l’utilizzo di medicinali, assecondando le esigenze e le caratteristiche di ciascuna persona. Gli oli essenziali naturali altro non sono che un rimedio efficace ricavato dalle piante proprio per curare lo stress di ogni giorno.
Un aroma piacevole e ‘curativo’ viene infatti infuso al corpo inducendo effetti rilassanti a livello psico-fisico.
La sua applicazione, però, non è scontata perché il dosaggio e la giusta diffusione sono fondamentali per ottenere l’effetto sperato. Inutile dire che l’applicazione degli oli naturali a diretto contatto con la pelle è sconsigliata, quando addirittura non all’origine di vere e proprie reazioni cutanee irritanti. Se l’applicazione avviene a livello dell’epidermide, infatti, è sempre bene mescolare le proprietà degli oli con una base di crema idratante o altri oli vegetali neutri.

Allevia i sintomi dello stress


La somministrazione dell’aromaterapia avviene attraverso diverse modalità: inalazione, applicazione diretta sul corpo o diffusione nelle stanze e negli ambienti. In ogni caso la scelta degli oli specifici deve essere accurata, anche considerando che l’effetto complessivo della combinata dei vari oli utilizzati deve essere gradevole, oltre che benefico.
L’essenza di geranio, ad esempio, è utile per il sistema nervoso nel suo complesso e specificatamente per riequilibrare le emozioni.
L’olio di gelsomino, la lavanda, l’eucalipto e il legno di sandalo sono sostanze efficaci nel lenire la tensione muscolare, alleviare lo stress e gestire i suoi sintomi: dal mal di testa all’ansia cronica.
Il bergamotto e la citronella sono un calmante istantaneo ed efficace, a lungo termine, contro lo stress.

L’applicazione più adatta a te


L’inalazione, tra tutti i metodi, è indicata per chi va sempre di fretta e ha uno stile di vita frenetico, piuttosto stressante. Aggiungi qualche goccia d’olio in un recipiente colmo di acqua bollente e ricavati dieci minuti al giorno per respirare i suoi vapori benefici.

L’inalazione ‘a secco’ è invece indicata per combattere i disturbi acuti semplicemente annusando frequentemente l’aroma sprigionato da alcune gocce di olio essenziale poste sul fazzoletto o sul guanciale fino a quando i sintomi e gli stati d’ansia non regrediscono autonomamente.

Profuma la casa se trascorri molto tempo tra le mura domestiche, scegliendo fragranze piacevoli, ma non troppo invasive! Ricorda che profumare gli spazi è un’esigenza naturale che influisce positivamente sull’equilibrio psichico, riportando l’armonia tra la nostra attività mentale e le emozioni più profonde.

Un bagno caldo è ottimo per chi ha del tempo da dedicare quotidianamente a se stessa aggiungendo 5 o 6 gocce di oli nell’acqua (lavanda, melissa o pino silvestre in primis) e massaggiando bene il corpo mentre lo si lava.

Il massaggio è invece utile quando sei impaziente di abbinare alla cura specifica un risultato tangibile. Un massaggio aroma terapico è infatti consigliato a quanti soffrono di agitazione, stress e insonnia. La sua formula è particolarmente indicata in abbinamento all’utilizzo degli oli perchè, attraversando la barriera cutanea con molta facilità, raggiunge la circolazione sanguigna ed agisce sugli organi specifici.

Infine l’assunzione dall’interno verso la quale è bene essere particolarmente prudenti. La qualità degli oli essenziali deve essere ottima e il trattamento sospeso non appena compaiano reazioni indesiderate. La consistenza principale è quella liquida, da assumere in gocce versate su un cucchiaino di vetro, legno o plastica precedentemente intinto nel miele.
Fonte: donnad
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum