Nuvole di Bellezza
Ciao carissimo Ospite e benvenuto nel nostro mondo dedicato alla Bellezza!

Per poter accedere alle varie sezioni del forum occorre registrarsi, è molto semplice, basta scegliere un nickname, una mail valida e una password!
Una volta fatta la registrazione ti consigliamo di presentarti in modo che tutti noi potremmo darti il giusto benvenuto!

Ti aspettiamo!
Luglio 2017
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario


Sole, 8 risposte salva viso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sole, 8 risposte salva viso

Messaggio Da Onda del Mare il Ven Dic 14, 2012 8:52 pm


Si deve mettere sempre uno schermo totale?«Sì, i primi giorni, nei quali bisogna usare un indice di protezione molto alto (Spf 50). Dopo, si può continuare con uno medio (Spf 30 o 20)» dice la dermatologa Magda Belmontesi, che risponde anche alle domande successive. «Se si resta in città, ci vuole una crema idratante Spf 20. L'antirughe non va bene: può contenere gli acidi della frutta che, al sole, irritano la pelle.

Se non ci si scotta i primi giorni, dopo si può abolire la protezione?
No, perché anche se i raggi Uvb, responsabili delle scottature, non hanno creato problemi, gli Uva, che invecchiano la pelle e provocano le rughe, continuano ad agire in profondità. Quindi, dopo la prima settimana, applicate ancora un prodotto che protegga da entrambi (lo capite dall'etichetta).

Il sole fa bene a chi ha la pelle grassa?

Sì, l'azione antibatterica dei raggi ultravioletti aiuta a eliminare i piccoli brufoli e le impurità. Ma è meglio non esagerare. Il sole va preso a piccole dosi e con una protezione alta: esposizioni prolungate finiscono con l'ostruire i follicoli sebacei. Così, chi ha problemi di acne e pelle grassa, dopo un miglioramento iniziale, si ritrova nella condizione di partenza. L'ideale è applicare creme dalla consistenza leggera e non comedogene (è scritto nell’etichetta).

Meglio una crema con filtri chimici o naturali?
I filtri chimici, che sono sostanze create in laboratorio, possono dare problemi alle pelli molto reattive e sensibili. I filtri naturali, cioè fisici, come l'ossido di zinco o il biossido di titanio, sono più sicuri e ben tollerati da tutte. Per avere una protezione completa, e se non si hanno particolari intolleranze, meglio scegliere un solare che li contenga entrambi.

Con la couperose ci si può abbronzare?
Se d'estate le guance si riempiono di venuzze rosse, riducete drasticamente l’esposizione al sole. Indossate un cappello con le tese larghe e proteggetevi con un filtro molto alto. Il caldo è il nemico giurato delle pelli che hanno questo disturbo. Per alleviare il rossore, attenuare la sensazione di bruciore e non peggiorare il problema, applicate una protezione molto alta per tutte le vacanze e spruzzate ogni ora un'acqua termale, che rinfresca e riduce la sensazione di calore.

Cosa si usa per il décolleté?
Non dimenticate di proteggere il collo e il décolleté. In queste zone, la pelle è sottile e delicata come quella del viso. Per evitare la comparsa di macchie e lentiggini, dovete applicare lo stesso prodotto che si usa sulla faccia. E mettete un po’ di crema in più sulle zone del seno lasciate scoperte dal bikini. Forse non avrete il colorito che speravate, ma con un velo di terra dorata all’attaccatura dei seni e sulla parte superiore del décolleté l’effetto abbronzatura è garantito.

Contro le zampe di gallina bastano gli occhiali da sole?

Mai stare al mare senza occhiali da sole. In gioco non c’è solo la salute degli occhi, ma anche la bellezza dello sguardo. Le lenti migliori sono quelle polarizzate a schermatura totale, che bloccano i raggi Uva ed evitano di strizzare di continuo gli occhi, una delle cause delle zampe di gallina. Applicate comunque una crema specifica a protezione medio-alta (Spf 30-40). Sono prodotti ad alta tolleranza, indicati per questa zona, molto delicata. Perfetti anche per proteggere il naso dalle scottature e dalla comparsa di efelidi.

La pelle secca si sciupa di più?

Sole e sale fanno perdere velocemente elasticità se la pelle è già secca. Ogni sera applicate una crema lenitiva a base di burro di karité: idrata e ammorbidisce. Una volta alla settimana fate uno scrub: stimola il rinnovamento cellulare.



Leggi su Fanatica Cronografo Omega De Ville stile e classe nella categoria Orologi[b]
avatar
Onda del Mare
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3346
Data d'iscrizione : 31.05.09
Età : 33
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum