Nuvole di Bellezza
Ciao carissimo Ospite e benvenuto nel nostro mondo dedicato alla Bellezza!

Per poter accedere alle varie sezioni del forum occorre registrarsi, è molto semplice, basta scegliere un nickname, una mail valida e una password!
Una volta fatta la registrazione ti consigliamo di presentarti in modo che tutti noi potremmo darti il giusto benvenuto!

Ti aspettiamo!

Condividi
Andare in basso
avatar
Onda del Mare
Admin
Admin
Numero di messaggi : 3416
Data d'iscrizione : 31.05.09
Età : 34
Località : Genova

Cosa sone le Afte? Cause e rimedi

il Gio Giu 25, 2009 9:13 pm



Le afte sono piccole ulcerazioni della mucosa oraledall’aspetto rotondeggiante che compaiono su labbra, guance, gengive, palato e pavimento del cavo orale. In una prima fase l’afta si presenta come una vescica biancastra di pochi millimetri, nella quale si accumula velocemente un liquido che contraddistingue il passaggio da lesione a vescica. Di solito, trascorsi 24-48 ore dalla comparsa dell’Afta, questa si rompe a causa del suo rivestimento sottile e delicato, trasformandosi in una piccola ulcera responsabile di dolore ed irritazione che vengono ulteriormente amplificati dal contatto con con cibi caldi o piccanti, salati o acidi e lo sfregamento della lingua.

L’ulcera tipica ha pertanto un aspetto rotondeggiante, un colore biancastro e presenta un alone periferico arrossato. L’afta può comparire a tutte le età ma è più frequente nei giovani tra i dieci ed i vent’anni e nelle donne la cui localizzazione avviene quasi sempre sulla mucosa interna di guance e labbra ma può presentarsi anche sulla lingua e sul palato. Pur essendo maggiormente frequente come lesione ulcerativa singola, l’afta può comparire anche in forma multipla (Stomatite Aftosa o aftosica Ricorrente).
In questo caso le lesioni ulcerative possono presentarsi in un numero variabile da uno a sei con un diametro che può raggiungere i 2,5 cm.

CAUSE DELL’AFTA


Le cause dell’afta sono a tutt’oggi sconosciute anche se esistono alcuni fattori che ne facilitano l’insorgenza:

  • una scarsa igiene orale
  • condizioni di stress fisico o psichico
  • disfunzioni ormonali,
  • turbe gastrointestinali,
  • celiachia,
  • uso di droghe,
  • un’alimentazione poco varia, carente soprattutto di vitamina B12 (carente spesso nei vegani), vitamina B9 (carente quando non si consumano abbastanza vegetali freschi), Acido Folico, zinco e ferro
  • secondo molti studiosi il determinante principale delle afte è la carenza vitaminica, anche solamente momentanea. Questa causerebbe la comparsa delle afte soprattutto nei bambini e negli anziani che non godono di buona salute
  • Il periodo mestruale sarebbe quello più fertile per le afte
  • si pensa che anche un’alimentazione troppo ricca di alcolici, cibi piccanti, grassi animali, frutta secca, mostarda, formaggio e cioccolato crei un clima favorevole a queste fastidiose ulcerazioni.

RIMEDI NATURALI PER L’AFTA


L’afta singola generalmente guarisce in modo naturale nel giro di 10/14 giorni.
Se si ripresenta di frequente o comunque non la guarigione ha tempi troppo lunghi si deve intervenire consultando un medico. Tra i rimedi proposti per le afte ci sono

  • le bagnature con il succo di limone
  • i prodotti a base di Aloe vera
  • toccature con propoli, evitandone invece l’assunzione sottoforma di tintura idroalcolica
  • gli sciacqui con il tè nero
  • Per disinfettare si possono fare anche degli sciacqui con un decotto di timo.
  • per combattere l’infiammazione, un buon rimedio sono gli sciacqui di calendula e propoli noti per le loro roprietà lenitive
fonte
avatar
SimoSimo
Aspirante Nuvolina
Aspirante Nuvolina
Numero di messaggi : 48
Data d'iscrizione : 09.06.09
Età : 41
Località : Cagliari

Re: Cosa sone le Afte? Cause e rimedi

il Gio Giu 25, 2009 10:40 pm
Se parliamo di afte, ho (purtroppo) una lunga esperienza personale. Devo averle provate più o meno tutte: di testa mia, su consiglio di amici e conoscenti, indicazioni trovate in rete...
Non sto qui a dilungarmi su come ci sono arrivata, comunque da un anno il problema si è ridimensionato parecchio, qualcuna ogni tanto viene (ciclo e stress sono veramente dei fattori scatenati, lo confermo) ma molto meno di prima. Ho semplicemente cambiato dentifricio. Su forum che trattavano di afte avevo trovato informazioni sul potere irritante di alcuni componenti di molti detergenti, degli schiumogeno presenti praticamente in ogni posto, chiamati SLS (Sodium Lauryl Sulfate) e SLES (Sodium Laureth Ether Sulfate), ed alcuni eliminando i dentifrici che lo contenevano avevano avuto miglioramenti. Essendo un componente irritante, sicuramente sulla mucosa della bocca non ha un bell'impatto, e visto che il ragionamento filava, ho deciso di provare. Il giorno dopo vado in profumeria e dopo aver letto praticamente tutte le confezioni dei dentifrici presenti ne trovo qualcuno che non ha nessuno di questi due componenti, e lo compro.
Dopo oltre un anno posso affermare che quel dentifricio vale il prezzo he lo pago, costerà il doppio di molti altri ma le afte sono molto meno frequenti e si risolvono spesso più rapidamente. Quando poi me ne viene una vado con i soliti rimedi anche se uno veramente efficace ancora non l'ho trovato.
avatar
Onda del Mare
Admin
Admin
Numero di messaggi : 3416
Data d'iscrizione : 31.05.09
Età : 34
Località : Genova

Re: Cosa sone le Afte? Cause e rimedi

il Gio Giu 25, 2009 11:29 pm
Cavolo, proprio il dentifricio che in qualche modo dovrebbe essere "curativo" fa esattamente l'effetto opposto...pazzesco!
Grazie per le tue informazioni, saranno certamente d'aiuto a chi ha questo tipo di problemi
avatar
SimoSimo
Aspirante Nuvolina
Aspirante Nuvolina
Numero di messaggi : 48
Data d'iscrizione : 09.06.09
Età : 41
Località : Cagliari

Re: Cosa sone le Afte? Cause e rimedi

il Ven Giu 26, 2009 12:06 am
Hai ragione, è pazzesco. E pensare che non si tratta certo di un componente fondamentale, ma il suo compito è fare la schiuma... Da quello che ho visto in giro si sa che ha un effetto irritante su pelle (pensate alla sensazione di pelle che tira dopo esservi lavati le mani)e a maggior ragione sulle mucose, però si vede che non lo è abbastanza da creare dei problemi per cui lo si usa tranquillamente...
L'idea che mi sono fatta io è che in qualche modo interferisca con il naturale evolversi dell'afta e con la sua remissione, proprio per il suo potere irritante. Cioè magari non le provoca, ma se c'è una minima lesione la aggrava rendendo più lungo il processo di guarigione. Lo dico perchè a volte mi rendo conto che me ne sta per venire una, specie quelle all'interno del labbro le avverto perchè la parte si gonfia leggermente e va a finire che mi mordo, con conseguente lesione e afta, però il più delle volte regredisce senza altri interventi.
Contenuto sponsorizzato

Re: Cosa sone le Afte? Cause e rimedi

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum