Nuvole di Bellezza
Ciao carissimo Ospite e benvenuto nel nostro mondo dedicato alla Bellezza!

Per poter accedere alle varie sezioni del forum occorre registrarsi, è molto semplice, basta scegliere un nickname, una mail valida e una password!
Una volta fatta la registrazione ti consigliamo di presentarti in modo che tutti noi potremmo darti il giusto benvenuto!

Ti aspettiamo!

Condividi
Andare in basso
avatar
Onda del Mare
Admin
Admin
Numero di messaggi : 3420
Data d'iscrizione : 31.05.09
Età : 34
Località : Genova

Salute verde

il Lun Giu 22, 2009 5:51 pm
Una mela al giorno leva il medico di torno. Sono d’accordo anche gli scienziati. Ecco i frutti autunnali che difendono la tua salute


Uva rossa a volontà

Una ricerca dell’Università dell’Ohio conferma le importanti proprietà anticancerogene dei frutti ad alto contenuto di antocianine, gruppi di pigmenti presenti nella frutta e nella verdura che vanno dal colore rossastro al viola al bluastro. Ciliegie, bacche, mirtilli, e in questa stagione soprattutto uva rossa e ravanelli, sono tutti alimenti che contengono questi potenti antiossidanti.
Non solo: l’uva rossa è anche un rimedio naturale contro lo stress. Secondo una ricerca dell’Istituto di patologia vegetale dell’Università di Milano, la melatonina scoperta in questa qualità di uva potrebbe aiutare a regolare il ritmo sonno/veglia. Se ti senti contratta, nervosa e non riesci a dormire un grappolo d’uva è un vero elisir.


Kiwi: amico del cuore!

Una ricerca condotta in Norvegia ha messo in luce una correlazionepositiva tra il regolare consumo di kiwi e la prevenzione di malattie cardiovascolari. Grazie alla sua capacità di mantenere fluido il sangue, riduce i processi di arteriosclerosi.


Broccoli spazzini

I broccoli hanno un ottima reputazione fin dall’antichità e oggi la scienza conferma quanto sia meritata! Uno studio, condotto in Cina, ha rivelato che il consumo di questi vegetali può aiutare l’organismo a eliminare le tossine cancerogene. Un’azione ‘detossificante’ che può ridurre il rischio di sviluppare un alcune patologie tumorali. La ricerca, pubblicata su Cancer Epidemiology Biomarkers Prevention, è stata condotta da un gruppo di ricercatori americani in collaborazione con colleghi di diversi centri oncologici di Shanghai.


Prugne antietà

Sono 13 milioni gli italiani che soffrono di stipsi. Per loro non c’è rimedio migliore di un consumo regolare di qualche prugna. Il suo alto contenuto di fibra, infatti, fa di questo frutto un ottimo lassativo naturale. E le sue proprietà non sono finite: un gruppo di nutrizionisti della Tuft University di Boston ha calcolato che le prugne secche possiedono, tra gli alimenti di origine vegetale, il più alto livello di antiossidanti. Quale miglior arma per combattere i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento?

fonte
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum